Questo sito web utilizza cookie tecnici necessari per il corretto funzionamento delle pagine; NON sono utilizzati cookie di profilazione finalizzati all'invio di messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dall'utente nell'ambito della navigazione in Rete. Il sito web consente l'invio di cookie di terze parti (tramite i social network). Accedi all'informativa estesa, per leggere le informazioni sull'uso dei cookie e su come scegliere quale cookie autorizzare. Cliccando sul tasto "Ho capito! Accetto!" o proseguendo nella navigazione, si acconsente all'uso dei cookie.

Parco Lu Cantaru

banner su cantaru 154x134

Il Parco Lu Cantaru si erge su un promontorio poco distante dalla strada che da Sassari...

Leggi tutto

El Sombrero 2

banner pizzeria el sombrero

Pizze da asporto, pizzette, panini, fainè, piatti composti, polli arrosto...

Leggi tutto

Panipal

banner panipal

Panificio da tre generazioni. Con noi puoi riscoprire il sapore antico del pane...

Leggi tutto

Agriturismo Finagliosu

banner finagliosu

L'Azienda Agrituristica Finagliosu è costituito da un vecchio "Quile"...

Leggi Tutto

SI.GA. Porto Palmas

banner porto palmas

Varo e alaggio di barche e gommoni, escursioni in mare, bar, ristoro...

Leggi tutto

Dalla pagina Facebook di Mario Carboni riportiamo:

PRO S'UNIVERSIDADE SARDA - At leadu forma durante s'Iscola de Istiu in s'Argentiera (SS) su Comitadu promotore pro sa costitutzione de sa Universidade Sarda Lìbera, ideada dae sa Fundatzione Camillu Bellieni, Sotziedade pro sa Limba Sarda e Comitadu pro sa Limba Sarda. Su Comitadu tenet su propòsitu de fàghere un'istùdiu de atuabilidade econòmica, gestionale, tècnicu-sientìfica, cun sa punna de fraigare una Universidade sarda privada e aberta a partetzipatziones pùblicas e privadas finas internatzionales, pro produire ofertas formativas, chirca e istùdios sientìficos, consulèntzias e servìtzios de cultura avantzada in contu de limba sarda, sa limba pròpia de sa natzione sarda, e de sas limbas minoritàrias presentes in Sardigna, finas a cunfrontu cun sas limbas europeas e mediterràneas.

Sa missione particulare de sa Universidade Sarda Lìbera at a èssere sa de dare assistèntzia e agiudu, siat sientìficu siat operativu, a sas pessones, a sos assòtzios, a sas comunidades, a sas istitutziones, a sas impresas, chi siat de profetu pro s'imparòngiu de sa limba sarda e pro s'impreu veiculare de su sardu in sas iscolas de cada òrdine e gradu, pro agiuare a cumprire unu sistema de coufitzialidade prena de su sardu cun s'italianu in Sardigna.

Mario Carboni - Argentiera 30/07/2011

 

La notizia come riportata dall'agenzia Adnkronos:

Nasce il comitato promotore 'Universita' sarda privata'

Sassari, 2 ago. - (Adnkronos) - Durante ''S'Iscola de Istiu'', il campus estivo organizzato dalla ''Fondazione Camillo Bellieni'' all'Argentiera della Nurra (Ss)  sulla lingua sarda e le altre lingue di minoranza, dopo un ampio dibattito al quale, durante i tre giorni hanno partecipato studiosi, militanti del Movimento linguistico sardo, operatori linguistici, editori e scrittori e poeti in lingua sarda, e' stato approvato un documento proposto dalla Fondazione Bellieni, dalla ''Sotzietade pro sa limba sarda'' (Societa' per la lingua sarda) e da ''Su Comitadu pro sa limba sarda'' (Comitato per la ligua sarda), la costituzione di un Comitato promotore per la realizzazione dell'Universita' sarda privata, inizialmente focalizzata sulla lingua sarda.

Il Comitato promotore si propone di realizzare in tempi brevi uno studio di fattibilita' dell'iniziativa nel quale saranno indicati i programmi organizzativi, economici, sociali e scientifici e le modalita' per concretizzare il consenso e il sostegno indispensabili per l'inserimento della lingua sarda nelle scuole, la formazione degli insegnanti in lingua sarda, i programmi e sussidi didattici e multimediali necessari.

L'Universita' sarda si proporra' come un organismo di riferimento per le istituzioni autonomistiche, statali ed europee nel campo delle scienze identitarie e comunque come punto di vista della Nazione sarda. Per le rispettive organizzazioni, Fondazione Bellieni, ''Sotzietade pro sa limba sarda'' e ''Su Comitadu pro sa limba sarda'', i primi firmatari sono stati Michele Pinna, Diego Corraine, Mario Carboni.

Agenda Eventi

Settembre 2019
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
Scroll to top