Questo sito web utilizza cookie tecnici necessari per il corretto funzionamento delle pagine; NON sono utilizzati cookie di profilazione finalizzati all'invio di messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dall'utente nell'ambito della navigazione in Rete. Il sito web consente l'invio di cookie di terze parti (tramite i social network). Accedi all'informativa estesa, per leggere le informazioni sull'uso dei cookie e su come scegliere quale cookie autorizzare. Cliccando sul tasto "Ho capito! Accetto!" o proseguendo nella navigazione, si acconsente all'uso dei cookie.

Parco Lu Cantaru

banner su cantaru 154x134

Il Parco Lu Cantaru si erge su un promontorio poco distante dalla strada che da Sassari...

Leggi tutto

El Sombrero 2

banner pizzeria el sombrero

Pizze da asporto, pizzette, panini, fainè, piatti composti, polli arrosto...

Leggi tutto

Panipal

banner panipal

Panificio da tre generazioni. Con noi puoi riscoprire il sapore antico del pane...

Leggi tutto

Agriturismo Finagliosu

banner finagliosu

L'Azienda Agrituristica Finagliosu è costituito da un vecchio "Quile"...

Leggi Tutto

SI.GA. Porto Palmas

banner porto palmas

Varo e alaggio di barche e gommoni, escursioni in mare, bar, ristoro...

Leggi tutto

Dal sito www.lanuovasardegna.it - 21 luglio 2015.

SASSARI. Ancora tensione nel centro di accoglienza di Palmadula che ospita 94 migranti. Dopo la protesta, inscenata ieri, lunedì 20, con una manifestazione dei profughi per le vie della borgata sassarese, intorno alle 24 di oggi, martedì 21, una violenta rissa, a quanto pare per futili motivi, è scoppiata tra gli ospiti, probabilmente esasperati dal gran caldo e dal sovraffollamento.

Ancora da chiarire la dinamica dei fatti, su cui indagano i carabinieri intervenuti sul posto per sedare la rissa insieme al 118. Quel che è certo è che sono rimasti feriti un migrante nigeriano, colpito al polpaccio con un'arma da taglio e portato d'urgenza al 118, e un altro giovane della Costa d'Avorio. L'aggressore, un altro migrante di origine gambiana di 21 anni, è stato arrestato dai carabinieri, con l'udienza di convalida fissata per questa mattina, martedì 21.

A quanto è dato sapere, ma le informazioni sono ancora molto frammentarie e da verificare
attentamente, al momento della rissa non erano presenti mediatori culturali nella struttura. E, al momento del trasporto del ferito verso l'ospedale, è scoppiata un grande caos tra gli ospiti della struttura, a conferma di una situazione che rimane ad altissima tesione.

Vedi l'articolo originale

Agenda Eventi

Settembre 2017
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
Scroll to top