Questo sito web utilizza cookie tecnici necessari per il corretto funzionamento delle pagine; NON sono utilizzati cookie di profilazione finalizzati all'invio di messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dall'utente nell'ambito della navigazione in Rete. Il sito web consente l'invio di cookie di terze parti (tramite i social network). Accedi all'informativa estesa, per leggere le informazioni sull'uso dei cookie e su come scegliere quale cookie autorizzare. Cliccando sul tasto "Ho capito! Accetto!" o proseguendo nella navigazione, si acconsente all'uso dei cookie.

Parco Lu Cantaru

banner su cantaru 154x134

Il Parco Lu Cantaru si erge su un promontorio poco distante dalla strada che da Sassari...

Leggi tutto

El Sombrero 2

banner pizzeria el sombrero

Pizze da asporto, pizzette, panini, fainè, piatti composti, polli arrosto...

Leggi tutto

Panipal

banner panipal

Panificio da tre generazioni. Con noi puoi riscoprire il sapore antico del pane...

Leggi tutto

Agriturismo Finagliosu

banner finagliosu

L'Azienda Agrituristica Finagliosu è costituito da un vecchio "Quile"...

Leggi Tutto

SI.GA. Porto Palmas

banner porto palmas

Varo e alaggio di barche e gommoni, escursioni in mare, bar, ristoro...

Leggi tutto

Dal sito http://www.lanuovasardegna.it - 09 maggio 2017.

Sulla Sardegna sventolano 11 Bandiere blu. Come un anno fa, quando l’isola aveva guadagnato tre posizioni rispetto al 2015. Ma nella classifica nazionale la Sardegna non si trova in cima. Arrivano prima la Liguria, la Toscana e anche le Marche.

Un film che si ripete ogni anno. Con le località sarde famose per il mare cristallino e le spiagge dalla sabbia bianchissima precedute in classifica da luoghi di villeggiatura la cui caratteristica principale non è proprio la trasparenza delle acque. Ma le Bandiere blu premiano altro. O meglio il giudizio della Fee, la fondazione europea che ogni anno giudica le spiagge, si basa non solo sulla qualità delle acque ma anche sui servizi offerti ai bagnanti, sulla pulizia della sabbia e sugli approdi turistici.

E così anche quest’anno nell’elenco delle spiagge più blu della Sardegna mancano località celebri come la Pelosa di Stintino, le spiagge di Alghero, le calette della Costa Smeralda, Orosei, Villasimius. La Maddalena prima. A fare la parte del leone nella classifica è la costa nordorientale. Quattro i comuni premiati, con la metà delle spiagge con la Bandiera blu. Diciannove su 38. A partire dalla Maddalena, il comune italiano con più vessilli insieme al ligure Lerici e al toscano Monte Argentario. Esattamente sette spiagge dell’arcipelago possono fregiarsi della Bandiera blu. Sono Bassa Trinita, Monti D'a Rena, Tegge, Spalmatore, Porto Lungo e le spiagge Due Mari e Relitto a Caprera. Primato gallurese.

Oltre La Maddalena sono tre i comuni della Gallura a vantare le bandiere blu. Un primato che il nordest ottiene nonostante all’appello manchino località rinomate come Arzachena, Olbia, San Teodoro e Budoni. A Palau le spiagge premiate sono sei: la foce del fiume Liscia, Palau Vecchio, Fronte Stagno Saline, Isolotto, l'Isuledda a Porto Pollo e la Sciumara. Tre a testa invece le spiagge blu di Santa Teresa (Rena Bianca, Rena Ponente e Zia Culumba, queste ultime due a Capo Testa) e Badesi (Li Mindi/Lu Stangioni, Pirotto Li Frati/Baia delle Mimose, Li Junchi). Il nordovest. Della costa di Sassari mancano i gioielli più pregiati.

Alghero e Stintino su tutti. Ma il nordovest può vantare ben sette bandiere blu. Porto Ferro e la new entry Porto Palmas all’Argentiera nel comune di Sassari, la spiaggia della Marina, il IV e il V pettine a Sorso, Madonnina/Stella Maris e Sacro Cuore/Ampurias a Castelsardo, nella frazione di Lu Bagnu. L’Ogliastra. Anche quest’anno sono sei le bandiere blu portate a casa dal comune di Tortolì. Si tratta del lido di Cea, del lido di Orrì, Muxì (Il Golfetto), Orrì Foxilioni, Ponente (La Capannina), Porto Frailis. Il sud.

La Fee ha premiato anche cinque spiagge del sud dell’isola. Oristano ha confermato la Bandiera blu a Torregrande, Quartu al Poetto e a Mari Pintau, mentre nel territorio di Teulada sventolano tre vessilli a Portu Tramatzu, Sabbie Bianche di Porto Pino e Tuerredda. Nel resto d’Italia. In totale sono 163 i comuni rivieraschi premiati con le Bandiere blu, che comprendono 342 spiagge, corrispondenti al 5 per cento delle spiagge premiate a livello mondiale. La Liguria arriva a 27 località con 2 nuovi ingressi e guida la classifica nazionale. Segue la Toscana con 19 località e con 17 le Marche come lo scorso anno. La Campania raggiunge 15 bandiere, mentre la Puglia ne mantiene 11. Come la Sardegna.

Vedi l'articolo originale

Elenco bandiere blu 2017

Notizia su https://www.greenme.it

 

Agenda Eventi

Novembre 2017
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
Scroll to top