Questo sito web utilizza cookie tecnici necessari per il corretto funzionamento delle pagine; NON sono utilizzati cookie di profilazione finalizzati all'invio di messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dall'utente nell'ambito della navigazione in Rete. Il sito web consente l'invio di cookie di terze parti (tramite i social network). Accedi all'informativa estesa, per leggere le informazioni sull'uso dei cookie e su come scegliere quale cookie autorizzare. Cliccando sul tasto "Ho capito! Accetto!" o proseguendo nella navigazione, si acconsente all'uso dei cookie.

Argentiera - “I tramonti della Sardegna” The dark side of jazz, con Enrico Rava

Spettacolo
Data: 17 Agosto 2015 19:00 - 23:00

Location: Argentiera - Spiaggia  |  Città: Argentiera, Italia

ore 19.00 Argentiera • Spiaggia “I tramonti della Sardegna”
The dark side of jazz, con Enrico Rava, Enzo Favata, Marcello Peghin, Ut Gandhi
Associazione Jana Project

Biografia

Enrico Rava - Tromba
Enzo Favata - Sax
Danillo Gallo - Basso
UT Gandhi - Batteria
Marcello Peghin - Chitarra

DECODER QUARTET è il nome della formazione guidata da Enzo Favata che riunisce in un progetto elettrico alcuni dei musicisti con cui il sassofonista collabora da molti anni: Marcello Peghin alle chitarre, Danilo Gallo al basso elettrico, UT Gandhi alla batteria. Il gruppo si è già fatto apprezzare all’estero, in particolare al Festival jazz di Edimburgo.

Enzo Favata - Musicista apprezzato sulla scena del jazz internazionale come sassofonista, è anche compositore e autore di musiche originali per il cinema, la radio, il teatro, la documentaristica. I suoi progetti musicali, caratterizzati da un originale intreccio tra musiche popolari e avanguardia, sono stati ospitati in numerosi festival e palcoscenici prestigiosi, in Italia e all’estero. Favata ha suonato e registrato dischi con Dino Saluzzi, Enrico Rava , Miroslav Vitous, Lester Bowie, Art Ensemble of Chicago, Metropole Orkest, Dave Liebman, Guinga, Omar Sosa, Django Bates e tanti altri. Ha al suo attivo 15 CD. E’ inoltre autore di “paesaggi sonori” per musei ed esposizioni e direttore artistico del Festival Internazionale Musica sulle Bocche.

Marcello Peghin - Chitarrista e compositore, si muove a suo agio tanto nella musica colta che in quella improvvisata. Suona la chitarra classica a 10 e 12 corde, la chitarra baritono, la viola caipira, la chitarra elettrica e i live electronics. Ha suonato con musicisti di diversa estrazione e di grande cara- tura come Dino Saluzzi, Enrico Rava, Tony Scott, Lester Bowie, Sainko Namtchilak. Ha pubblicato i cd “Variazioni Goldberg” e “Il clavicembalo ben temperato” di J. S. Bach, trascritti per chitarra a 10 corde.

Danilo Gallo - Suona il contrabbasso, il basso elettrico, il basso acustico, le balalaike basse, il liuto contrabbasso. Musicista eclettico e trasversale, partecipa a numerosi progetti che spaziano dal jazz alla musica etnica, all’improvvisazione radicale, all’avanguardia. Co-fondatore del collettivo “El Gallo Rojo Records”, ha realizzato diversi progetti, tra cui il trio “Guano Padano” con riconoscimenti anche su scala internazionale. E’ vincitore del referendum del mensile Musica Jazz “Top Jazz 2010” come miglior bassista.

U. T. Gandhi - Batterista, percussionista e compositore, approda al jazz nel 1978. Ha fatto parte per otto anni del quintetto “Electric Five” di Enrico Rava, con il quale ha svolto concerti e tournée in Italia, Europa, Canada e Giappone. Incide per l’etichetta tedesca ECM con vari progetti. Collabora come compositore per colonne sonore e video nell’ambito teatrale. Ha inciso diversi dischi a suo nome, tra i quali alcuni dedicati ai Weather Report.

Da: http://www.musicamgm.it

 

Sito internet
Luogo

Argentiera SS, Italia

 

Google Maps


 

Altre date


  • 17 Agosto 2015 19:00 - 23:00
 

Powered by iCagenda

Agenda Eventi

Settembre 2020
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
Scroll to top